This site uses cookies.
Cookies are essential to get the best from our websites , in fact almost all use them.
Cookies store user preferences and other information that helps us improve our website.

If you want to learn more or opt out of all or some cookies check the Cookies Policy .

Click on accept to continue browsing, clicking on any item below nonetheless consent to the use of cookies.

Area riservata

Al via i tirocini di inserimento/reinserimento lavorativo

28 giu 2017 - 10:48
2083.jpg

L’ASPAL (Agenzia Sarda Politiche Attive del Lavoro) ha emanato un avviso pubblico finalizzato all’attivazione di tirocini di inserimento e/o reinserimento al lavoro rivolti ai seguenti soggetti:

  • Tipologia A: giovani NEET di età compresa tra i 18 e i 29 anni
  • Tipologia B: soggetti inattivi, inoccupati, disoccupati ai sensi del D.Lgs. 150/2015 che abbiano compiuto 30 anni e siano domiciliati in Sardegna alla data di presentazione della domanda.

I progetti di tirocinio sono cofinanziati dai Soggetti ospitanti e hanno le seguenti caratteristiche:

  • Hanno una durata di 6 mesi, senza ammissione di proroghe;
  • L’orario delle attività si articola in 30 ore settimanali, con almeno una giornata di riposto settimanale;
  • Ad ogni tirocinante viene corrisposta un’indennità mensile lorda di € 450,00 per 6 mesi di tirocinio.

Per l’attivazione dei progetti di tirocinio, il tirocinante deve effettuare la registrazione sul portale www.sardegnalavoro.it e deve aver stipulato il Patto di Servizio personalizzato presso i Centri per l’Impiego della Sardegna.

La richiesta di attivazione dei tirocini segue una procedura a sportello che sarà attiva dal 1 luglio e sino ad esaurimento delle risorse finanziarie che ammontano  complessivamente a  € 16.136.652,32.

Area riservata