This site uses cookies.
Cookies are essential to get the best from our websites , in fact almost all use them.
Cookies store user preferences and other information that helps us improve our website.

If you want to learn more or opt out of all or some cookies check the Cookies Policy .

Click on accept to continue browsing, clicking on any item below nonetheless consent to the use of cookies.

Area riservata

Start up innovative in Italia: Report II trimestre 2016

21 lug 2016 - 15:12
report II trimestre 2016.png
Secondo il report del secondo trimestre 2016 del Ministero dello Sviluppo Economico, il numero delle start up innovative in Italia è di quasi 6 mila, con un aumento conseguente degli imprenditori innovativi (+1.927 rispetto a marzo 2016) e un incremento del numero di dipendenti (+25% rispetto alla fine del 2015).

Dal report emerge che la Regione con la più alta concentrazione di start up innovative è la Lombardia, seguita da Emilia-Romagna, Lazio e Veneto. Il numero più alto di start up innovative è a Milano dove si registrano 874 start up e, in generale, i settori in cui si riuniscono la maggioranza di esse sono il settore dei servizi IT (produzione di software e consulenza informatica) e il settore della ricerca e sviluppo.

Altro dato interessante riguarda la partecipazione di giovani e donne alle start up: sono in netta minoranza le start up a partecipazione prevalentemente femminile, il 13,7% sul totale, e sono in aumento  le start up con presenza di soci giovani under 35.

Per dettagli e maggiori informazioni sul report, consultare il link: http://startup.registroimprese.it/report/2_trimestre_2016.pdf 

Area riservata